Visualizzazione di tutti i 9 risultati

Sicilia, un’isola che da sempre vive di allevamenti, un’isola che è costellata da pascoli che si stendono a vista d’occhio. Sono innumerevoli le aziende agricole dislocate su questo territorio, che da sempre producono un latte di altissima qualità. Oltre 70 di queste aziende agricole siciliane lavorano associate alla Cooperativa Tumarrano di Cammarata, in provincia di Agrigento, una realtà che affonda le sue radici nell’ormai lontano 1974 e che da sempre si occupa di raccogliere e commercializzare il loro latte.

Viene naturale chiedersi come possa questo latte essere di così alta qualità. La risposta è semplice. Queste sono infatti aziende agricole che hanno scelto di prestare una grande attenzione al benessere degli ovini e dei bovini, allevandoli senza sottoporli a stress di alcun tipo, offrendo loro come alimento principale quello che riescono a trovare al pascolo, cercando di far sì che vivano quanto più possibile allo stato brado o semibrado. Niente allevamenti intensivi insomma, ma allevamenti portati avanti con rispetto, passione, amore. Quando si seguono queste direttive, quando si seguono tradizioni e cuore, ecco che il latte prodotto non può che essere di primissima scelta.

Nel 2009 la Cooperativa Tumarrano ha deciso di crescere, valorizzando l’arte casearia siciliana tradizionale. Raccoglie ancora oggi in modo diretto il latte prodotto dalle aziende agricole associate, entro 48/72 ore al massimo dalla mungitura, prestando attenzione a controllarlo debitamente prima del trasporto. È infatti importante non solo un’ispezione visiva generale del prodotto, ma anche il controllo della sua temperatura e del suo grado di acidità.

Dalle aziende agricole della zona alla nuova struttura per la trasformazione del latte, il percorso è davvero molto breve, così che sia possibile procedere alla sua pastorizzazione quanto prima. Il processo di pastorizzazione, che ha luogo ad una temperatura controllata di 72°C, è fondamentale e deve essere eseguito con estrema cura, in modo che il latte alla fine del processo risulti sicuro e genuino al cento per cento, senza per questo andare ad intaccare quelle che sono le sue più importanti caratteristiche organolettiche.

A seguito della pastorizzazione, la Cooperativa Tumarrano fa scendere in campo le più antiche tradizioni dell’isola per produrre formaggi freschi di altissima qualità. Tutti i processi di salatura e stagionatura dei formaggi prodotti sono portati avanti seguendo le antiche direttive, le antiche tradizioni, e sono curati in ogni loro più piccolo dettaglio. Si presta attenzione ovviamente alla temperatura dei locali dove i formaggi vengono prodotti e dove vengono lasciati a stagionare, al controllo del tasso di umidità, a favorire un eccellente ricambio dell’aria. Anche il confezionamento dei formaggi è un processo che ha luogo in seno alla cooperativa stessa, senza dover fare affidamento su una realtà terza. In questo modo la Cooperativa gestisce l’iter direttamente, così che sia possibile avere la certezza che tutti i processi siano portati avanti al meglio.

Acquistando un formaggio della Cooperativa Tumarrano si ha quindi la certezza di portare sulle nostre tavole un prodotto tipico siciliano, realizzato secondo tradizione, genuino al cento per cento.