Prodotti e Sapori Siciliani

Marmellata extra di mandarino: ricetta crostata per la colazione

Marmellata extra di mandarino, Pixabay

Marmellate che passione! Se vieni in Sicilia in vacanza, potrai anche gustare delle deliziose confetture per la colazione oppure per una semplice pausa dolce lasciandoti coccolare dai profumi e le essenze di questa meravigliosa terra che ha selezionato, apposta per te, le migliori proposte sul mercato.

Differenze tra marmellate e confetture

Marmellata o confettura? - Pixabay

Marmellata o confettura? – Pixabay

Quando facciamo riferimento alla marmellata ed alla confettura di frutta stiamo parlando della stessa cosa? La risposta è no e, se hai piacere di proseguire nella lettura, ti svelo anche per quale motivo.

Marmellata e confettura hanno bisogno degli stessi ingredienti per essere preparate. Ciò che le differenzia risiede nella frutta adoperata e nella sua quantità.

Le marmellate devono contenere almeno il 20% di agrumi (arancia, mandarino, limone, cedro, bergamotto e pompelmo). La direttiva europea, a tal proposito aggiunge che possono essere utilizzate polpa, purea, succo, estratti acquosi e scorsa.

Mentre le confetture rappresentano il 35% di qualsiasi tipo di frutta. In tal senso, non esistono limiti alla fantasia per la creazione di gustosissime confetture di frutta ma basterà utilizzare la polpa mai sotto la percentuale riferita. Per quanto riguarda le famose “confettura extra” la percentuale all’interno deve superare il 45%.

Oltre alla marmellata e alla confettura esiste anche la composta. Questa terza tipologia fa riferimento ad un prodotto a base di frutta molto sana e “light”. Ed infatti, nella composta la frutta supera i due terzi del totale e la quantità di zucchero è decisamente minore rispetto alle altre due precedenti preparazioni.

Marmellata extra di mandarino, le ricette per crostate golose

Con la marmellata extra di mandarino, potrai realizzare delle ricette golose da leccarsi i baffi. Se ami questo tipo di sperimentazione, ti descriverò due ricette che potrai mettere a disposizione dei tuoi ospiti in qualsiasi periodo dell’anno e farai un vero figurone per via dei gustosi mandarini 100% siciliani in un vasetto da 250 grammi.

Marmellata Extra di Mandarino

5,86
  • Marmellata di mandarini
  • Mandarini 100% siciliani
  • Vasetto da 250g

Crostata con ricotta

Per realizzare una crostata di ricotta davvero buonissima, ti serviranno tre ingredienti base: pasta frolla, crema di ricotta e marmellata extra di mandarino. Un dolce semplice e di facile realizzazione, saprà donare a te e alle persone per cui lo stai cucinando, grande soddisfazione per il palato.

Da proporre in qualsiasi periodo dell’anno, ecco cosa ti servirà per poterla realizzare.

Ingredienti per la frolla

  • 300 g di Farina 00
  • 130 g di Burro
  • 1 Uovo
  • 1 Tuorlo
  • 75 g di zucchero
  • Scorza di limone
  • 1/2 cucchiaio di lievito vanigliato (facoltativo)
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura

  • 350 g di ricotta
  • 195 g di zucchero
  • Marmellata extra di Mandarino (quanto basta)

Come preparare la frolla

  • Comincia preparando la frolla. Se possiedi un robot da cucina, non dovrai fare altro che inserire tutti gli ingredienti e far partire la macchina ad una velocità media.
  • In caso contrario, se vuoi realizzare la frolla a mano, prendi un contenitore ed inserisci la farina setacciata, lo zucchero, il pizzico di sale e la bustina di lievito cercando di far sciogliere il burro insieme alla farina fino ad ottenere un impasto sbriciolato.
  • Crea un piccolo “buco” al centro della farina e inserisci dentro l’uovo e la scorza di limone incorporando delicatamente con la farina presente nei bordi.
  • Concludi impastando con le mani fino ad ottenere un composto morbido e compatto.
  • Forma una palla, avvolgila nella pellicola e falla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti in modo da permettere al burro di tornare consistente e poterla lavorare meglio.

Preparazione della Crostata

  • Per preparare la crema di ricotta, dovrai solamente aggiungere lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
  • Trascorsa mezz’ora, prendi la frolla e stendila utilizzando un mattarello formando un disco di circa 4 millimetri di spessore. Adagia l’impasto in una tortiera per crostate (che avrai precedentemente imburrato e infarinato) bucherellando la base con una forchetta.
  • Ricopri accuratamente con uno strato di marmellata extra di mandarino a tuo piacere.
  • Di seguito, riempi il diametro della crostata con la crema di ricotta.
  • Con l’impasto in più ricava delle strisce di frolla da disporre sopra la farcitura.
  • Appena avrei rifinito la crostata potrai infornarla per circa 30 minuti a 170° C. Quando il dolce assumerà una colorazione dorata in superficie sarà perfettamente cotto e pronto per essere gustato.

Crostata ideale per la colazione (seconda versione)

La crostata di marmellata extra di mandarini è il dolce perfetto per la colazione estiva ma anche invernale.

Ingredienti per 4 persone e procedimento

  • 300 gr. di farina
  • 120 gr. di zucchero di canna
  • 1 uovo e due tuorli
  • 80 gr. d’olio di riso
  • q. b. di scorza di limone grattugiato

Per il ripieno:

  • 150 gr. di ricotta
  • 25 gr. di zucchero di canna
  • 1 albume
  • 1 vasetto di marmellata di mandarini

Preparazione:

  • Per cominciare, unisci tutti gli ingredienti per la base (l’olio di riso ti servirà al posto del burro per rendere la tua colazione più leggera) ed impasta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.
  • Ricopri con pellicola e lascia riposare in frigorifero per almeno due ore. Successivamente preriscalda il forno a 180° mentre prepari l’impasto e il ripieno.
  • Stendi l’impasto fino ad ottenere una base rotonda che possa inserirsi senza troppi problemi all’interno della tortiera che hai scelto.
  • Prima di mettere la base nella tortiera, fodera con della carta sagomata, inumidita e strizzata.
  • Lavora la ricotta con lo zucchero e aggiungi l’albume. Appena avrai ottenuto una crema molto vaporosa, bucherella la frolla con una forchetta e ricopri con il primo stato di marmellata di mandarini.
  • Sopra la marmellata adagia anche la crema di ricotta e decora come preferisci con l’impasto che ti è avanzato (strisce, stelle, forme a tuo piacere).
  • Metti tutto in forno per 30/35 minuti.
  • Prima di servire attendi che la crostata di raffreddi un poco.

Le nostre marmellate

Le nostre marmellate extra di mandarino sono composte esclusivamente da polpa di mandarino, zucchero, farina di semi di carruba e polpa di limone.
L’origine dei mandarini è la Sicilia. Nei nostri vasetti, troverai 80 grammi di polpa di mandarino su 100 g di prodotto.

Fai conoscere questa pagina ai tuoi amici!

DAL NOSTRO SHOP

Le tipicità alimentari siciliane preferite dai nostri clienti.