Curiosità

Quanti tipi di pistacchio esistono?

Pistacchi

Non pensate sia solo l’Italia a produrre questo frutto amatissimo, sono tantissimi i tipi di pistacchio in vendita: scopriamoli insieme attraverso un viaggio attorno al mondo. Sono tante le tipologie di pistacchio in commercio e non tutte arrivano dalla Sicilia anche se diciamolo, il nostro Oro Verde è praticamente imbattibile. Per comprendere le diverse varietà di pistacchio bisogna prima fare un passo indietro e ripercorrere la storia di questo frutto scoprendo qual è il miglior pistacchio e perché scegliere quelli italiani.

La storia del pistacchio

La storia del pistacchio è antica così come la sua coltura; sembra infatti che in Turchia nel settimo millennio A.C. già fosse presente la pianta anche se in realtà si testimonia la sua origine in Siria. Il frutto è così antico e apprezzato da essere presente anche nelle pagine della Bibbia; secondo il racconto Giacobbe omaggiò il Faraone con diversi frutti tra cui i pistacchi. Il pistacchio ha sicuramente una probabilità di crescita maggiore e migliore in zone calde con lunghe estati e dove l’inverno non è mai troppo rigido; la pianta di pistacchi è in grado di resistere a lunghi periodi di siccità mentre invece non tollera l’umidità eccessiva. Per questo motivo troviamo le piantagioni di pistacchio non solo nel Sud dell’Italia ma anche in Turchia, in Grecia, in Afghanistan, in Pakistan e in India ma anche in Iran che risulta essere il maggior produttore al mondo di pistacchi. Di recente però anche la Spagna si è introdotta nel settore avendo ottimi risultati.

10% di SCONTO sul tuo primo ordine!

Ricevi il Coupon nella tua casella di posta.

Tipi di pistacchio

Tipi di pistacchio – Freepik

I pistacchi spagnoli

In Spagna i pistacchi si coltivano solamente dai primi anni del 2000, eppure in poco più di 20 anni il frutto ha già conquistato un’importante fetta di mercato. La variante spagnola del pistacchio viene prodotta nella Castilla la Mancha che si presta per il suo clima ventoso, caldo e poco umido. Il frutto spagnolo si distingue per un gusto particolarmente intenso.

Il pistacchio turco

Anche la Turchia è una delle terre in cui viene coltivato il pistacchio; qui spiccano tantissime diverse tipologie di pistacchio che si distinguono per colore, dimensione e sapore. Troviamo ad esempio il pistacchio Uzun con forma ovale e seme verde chiaro, il pistacchio Achouri con un frutto rosso chiaro, il pistacchio Kirmizi con forma ovale e un seme verde.

Il pistacchio iraniano

Oltre ad essere il maggiore produttore al mondo di pistacchi, riuscendo a coprire la metà della richiesta mondiale, l’Iran produce anche un ottimo prodotto che si distingue per forma rotonda o allungata a seconda della regione di produzione.

Il pistacchio californiano

Anche gli USA producono pistacchi e in modo particolare è proprio la California la regione più produttiva. Qui si produce il pistacchio Kerman dal 1957 che si distingue per un gheriglio molto chiaro, il Red Aleppo con un frutto grosso e dalla forma arrotondata e il pistacchio Sfax con semi piccoli ma dall’ottimo sapore.

pistacchi italiani

Pistacchi italiani – Freepik

I pistacchi italiani

Dopo aver fatto un giro per il mondo torniamo in Italia, una terra particolarmente adatta alla coltivazione del Pistacchio e che soprattutto in Sicilia tra le provincie di Catania, Agrigento e Caltanisetta vede dar vita ad alcuni dei pistacchi più amati al mondo.

È il caso del Pistacchio verde di Bronte D.O.P. considerato il vero oro verde di Sicilia che spicca per il colore e per il sapore unico. Ma il pistacchio di Bronte non è il solo; nella stessa regione è presente anche il celebre pistacchio di Raffadali D.O.P. è prodotto nella provincia di Agrigento. Di grande interesse recente anche il pistacchio della Valle dei Platani che nonostante non abbia ancora ricevuto riconoscimenti Slow Food o D.O.P. si distingue per l’alta qualità dei frutti.

Ma i pistacchi italiani di qualità vengono prodotti solo in Sicilia? Non esattamente, c’è un’altra eccellenza che spicca ed è quella di Stigliano. Il pistacchio di Stigliano, prodotto in Basilicata, si distingue chiaramente da quello celebre di Bronte e ha una storia più recente. Inizia il suo cammino negli anni ’90 e spicca per la produzione che limita i costi. Tantissimi i tipi di pistacchio… ma l’Italia non ha eguali!

Dolci al Pistacchio

12,32

Croccante di Pistacchio

5,86

Ripieni al Pistacchio

5,86

Torta al Pistacchio

13,90
-15%
Pistacchio verde di Bronte DOP
100g
200g

Pistacchio Verde di Bronte DOP

5,019,26
-15%
Crema con pistacchio Verde di Bronte DOP
190g
90g

Crema di Pistacchio Verde di Bronte DOP

8,4110,11
-15%
Liquore Crema di Pistacchio
100ml
500ml

Liquore Crema di Pistacchio

6,7115,21
-15%
Pistacchio Verde di Bronte DOP Sgusciato
100g
200g

Pistacchio Verde di Bronte DOP Sgusciato

8,4116,06
-15%
Crema con pistacchio Verde di Bronte DOP
190g
90g

Crema di Pistacchio

5,016,71

Fai conoscere questa pagina ai tuoi amici!

10% di SCONTO sul tuo primo ordine!

Ricevi il Coupon nella tua casella di posta.

DAL NOSTRO SHOP

Le tipicità alimentari siciliane preferite dai nostri clienti.